Verifica dei file ospitati

Per verificare un singolo database:

  1. Fare clic sulla pagina Database.
  2. Selezionare un database Aperto ().
  3. Fare clic su e selezionare Verifica.

Per verificare tutti i database:

  1. Fare clic sulla pagina Database.
  2. Per Tutti i database, fare clic su e selezionare Verifica tutti.

Note  

  • Se un client è collegato a uno dei database selezionati, procedere come segue nella finestra di dialogo Verifica database:
    • Inserire un messaggio opzionale da inviare ai client.
    • Per Ritardo, inserire il numero di minuti compreso tra l'invio della notifica e la disconnessione dei client.

      I client potrebbero visualizzare una finestra di dialogo con un conto alla rovescia di 30 secondi. Facendo clic su OK, vengono scollegati immediatamente. Facendo clic su Annulla, possono continuare a lavorare fino al raggiungimento del tempo impostato. A seconda del ritardo, potrebbero visualizzare altre finestre di dialogo prima del raggiungimento del tempo impostato.

    Importante  Se si specifica un ritardo pari a 0, i client vengono scollegati immediatamente e potrebbero perdere il lavoro non salvato.

    Una volta trascorso il tempo impostato, FileMaker Server scollega tutti i client rimanenti, chiude i database selezionati, quindi riapre i database verificati. Se un database non supera il controllo di coerenza, è necessario utilizzare FileMaker Pro per recuperare il file. Vedere la Guida di FileMaker Pro.

  • FileMaker Server registra un messaggio nel file Event.log che indica se il controllo di coerenza è stato superato oppure no.
  • Per indicare che FileMaker Server sta eseguendo il controllo di coerenza, lo stato di ciascun database cambia finché non viene visualizzato Aperto (il controllo di coerenza è stato superato) o Chiuso (il controllo di coerenza non è stato superato).
  • Il tempo necessario alla verifica dei database può variare significativamente a seconda di fattori come hardware server, numero di database e dimensioni dei database. Considerare la possibilità di programmare la verifica in periodi in cui i client non devono accedere ai database.