Attivazione dei plug-in

I plug-in lato server possono fornire funzioni esterne utilizzate in script FileMaker programmati per l'esecuzione su FileMaker Server (vedere Esecuzione di script FileMaker).

Il componente di FileMaker Server che esegue i plug-in è il Motore di script FileMaker (FMSE).

Il componente di FileMaker Server che esegue FileMaker WebDirect e Pubblicazione Web personalizzata è il Motore per la Pubblicazione Web.

Per consentire l'esecuzione dei plug-in nel Motore di script FileMaker:

  1. Posizionare i plug-in nelle cartelle corrette in modo che il Motore di script FileMaker possa utilizzarli. Vedere Cartelle per i file plug-in.

  2. Nell'Admin Console, fare clic su Connettori > scheda Plug-in.

  3. Impostare Plug-in del Motore di script FileMaker su Attivato.

Per consentire l'esecuzione dei plug-in nel Motore per la Pubblicazione Web:

  1. Posizionare i plug-in nelle cartelle corrette in modo che le soluzioni di pubblicazione Web possano utilizzarli. Vedere Cartelle per i file plug-in.

    Se una soluzione di pubblicazione Web utilizza un plug-in, è necessario posizionare una copia dello stesso plug-in in una cartella su tutte le macchine della distribuzione su cui è in esecuzione un Motore per la Pubblicazione Web (inclusa la macchina su cui è in esecuzione il server database).

  2. Nell'Admin Console, fare clic su Connettori > scheda Plug-in.

  3. Impostare Plug-in di Pubblicazione Web su Attivato.

  4. In caso di distribuzione su un'unica macchina, riavviare il Motore per la Pubblicazione Web per applicare questa modifica. In caso di distribuzione su più macchine, riavviare il Motore per la Pubblicazione Web prima sulla macchina primaria, quindi sulle macchine secondarie per applicare questa modifica dalla macchina primaria alle macchine secondarie.

Note 

  • I calcoli memorizzati o le query lato server non possono utilizzare i plug-in.

  • Alcuni plug-in (e le librerie a cui fanno riferimento) vengono caricati solo quando il processo è eseguito da un utente registrato nel sistema; il Motore di script FileMaker viene eseguito come processo in background, non come processo utente. È quindi necessario che gli sviluppatori scrivano in modo diverso i plug-in da utilizzare con FileMaker Server. Gli utenti avranno bisogno di vedere la documentazione sul sistema operativo per trovare le librerie di solito disponibili.