Hosting dei database per l'accesso tramite OData (Linux)

Il protocollo Open Data (OData) è un'implementazione API conforme agli standard industriali che fornisce un metodo standard per interrogare e aggiornare i dati, permettendo ai client API REST di accedere ai dati FileMaker ospitati da Claris FileMaker Cloud® e FileMaker Server. OData utilizza l'architettura REST (REpresentational State Transfer) ed è quindi un'API REST.

Per ospitare un database per l'accesso tramite OData API:

  1. In FileMaker Pro, aprire il database e modificare il set di privilegi per l'account che accederà al database. Consentire il privilegio esteso Accesso attraverso OData (fmodata).

    Nota  Se la soluzione di database FileMaker  Pro utilizza più di un file di database FileMaker Pro, tutti i file di database a cui si accede utilizzando OData API devono avere il privilegio esteso Accesso attraverso OData (fmodata) attivato.

  2. Nell'Admin Console, utilizzare Connettori > scheda OData per attivare OData API. Vedere Impostazioni di OData API (Linux).
  3. Preparare i database per l'accesso tramite OData API. Vedere la Guida di FileMaker Cloud 2.19 OData (si applica a FileMaker Cloud e a FileMaker Server per Linux).
  4. Caricare il file di database su FileMaker Server. Vedere Caricamento dei file di database utilizzando FileMaker Pro.

    Nota  Se la soluzione di database FileMaker Pro utilizza più di un file di database FileMaker Pro, tutti i file di database a cui si accede utilizzando OData API devono trovarsi sullo stesso computer.

  5. Utilizzare un servizio Web compatibile con REST per inviare richieste HTTPS sotto forma di URL che specificano le istruzioni OData API.

    Per informazioni sulla creazione di servizi Web che utilizzano OData API, vedere la Guida di FileMaker Cloud 2.19 OData (si applica a FileMaker Cloud e a FileMaker Server per Linux).