Utilizzo di ODBC e JDBC con FileMaker Server > Condivisione dei database FileMaker Pro tramite ODBC e JDBC
 

Condivisione dei database FileMaker Pro tramite ODBC e JDBC

È possibile utilizzare FileMaker Server per ospitare un file di database FileMaker Pro come origine dati, condividendo i dati con altre applicazioni usando ODBC e JDBC. FileMaker Server consente fino a 50 connessioni e supporta l'accesso locale (stesso computer) e remoto (sia per middleware, come i server Web, sia per l'accesso remoto dei client dalle applicazioni di produttività desktop).

Per condividere un database FileMaker Pro ospitato tramite ODBC and JDBC:

1. In FileMaker Pro, aprire il database e modificare il set di privilegi per gli account che accederanno al database. Consentire il privilegio esteso Accesso tramite ODBC/JDBC. Vedere la Guida di FileMaker Pro.

Nota  Se la soluzione di database FileMaker Pro utilizza più di un file di database FileMaker Pro, tutti i file di database devono utilizzare questo set di privilegi con il privilegio esteso Accesso tramite ODBC/JDBC attivato.

2. Nella FileMaker Server Admin Console, fare clic su Connettori > scheda ODBC / JDBC, quindi impostare ODBC / JDBC su Attivato.

3. Caricare il file di database. Vedere Hosting dei database.

Nota  Se la soluzione software FileMaker utilizza più di un file di database FileMaker Pro, tutti i file di database devono essere ospitati sulla stessa distribuzione di FileMaker Server.

4. Su ogni computer client che deve accedere al database ospitato, installare e configurare il driver client ODBC o JDBC FileMaker.

Vedere la Guida ODBC e JDBC di FileMaker.