Utenti, gruppi e autorizzazioni (macOS)

Questa sezione descrive ciò che è necessario fare soltanto se si caricano i database manualmente.

Durante l'installazione, vengono creati l'utente fmserver e il gruppo fmsadmin. Il gruppo fmsadmin deve disporre delle autorizzazioni di accesso di lettura/scrittura ai database di FileMaker Pro ospitati da FileMaker Server. È necessario modificare le autorizzazioni di gruppo per consentire ai membri del gruppo fmsadmin di modificare i database.

Per impostazione predefinita, solo l'account utente macOS che ha installato FileMaker Server può:

attivare manualmente FileMaker Server dalla riga di comando

aggiungere o rimuovere i file dalla cartella FileMaker Server

accedere a qualsiasi database FileMaker Pro memorizzato all'interno delle cartelle di backup e di database predefinite di FileMaker Server

Nota  Tuttavia, qualsiasi utente che dispone dei dati di accesso corretti può accedere all'applicazione FileMaker Server Admin Console.

Per consentire ad altri account utente di utilizzare FileMaker Server e i file di database, è possibile aggiungerli al gruppo fmsadmin utilizzando gli strumenti Server Admin di macOS. È necessario registrarsi con privilegi di amministratore. Vedere la documentazione inclusa negli strumenti Server Admin.

È anche possibile fare riferimento alle seguenti procedure per aggiungere utenti mediante l'applicazione Terminale.

Importante  Le seguenti procedure devono essere eseguite solo da utenti avanzati che hanno dimestichezza con l’applicazione Terminale. È necessario registrarsi con privilegi di amministratore.

Per aggiungere un utente al gruppo fmsadmin utilizzando l'applicazione Terminale:

1. Avviare l'applicazione Terminale (/Applicazioni/Utilità/Terminale/).

2. Nella riga di comando digitare:

sudo dseditgroup -o edit -a nomeutente -t user fmsadmin

dove nome utente è il nome dell'utente esistente da aggiungere al gruppo fmsadmin.

Per cambiare le autorizzazioni di gruppo dei file di database ospitati da FileMaker Server:

1. Inserire i file di database nella cartella /FileMaker Server/Data/Databases/ o nella cartella di database aggiuntiva opzionale.

2. Avviare l'applicazione Terminale e utilizzare il comando cd per impostare il percorso.

3. Nella riga di comando digitare:

chmod g+rw <nome file>.fmp12

dove nome file è il nome del database.

Per assegnare un file o una cartella al gruppo fmsadmin:

1. Avviare l'applicazione Terminale e utilizzare il comando cd per impostare il percorso.

2. Nella riga di comando digitare:

chgrp fmsadmin <percorso file>

Esempio: chgrp fmsadmin dbfile.fmp12

Argomenti correlati 

Caricamento dei file di database utilizzando FileMaker Pro